GERMNIA.IT

Bandiera dell'Unione Europea

 

INFO GENERALI

 

DOVE DORMIRE

 

LE CITTA'

 

 

GERMANIA SETTENTRIONALE

 


 

GERMANIA CENTRALE

 

 

GERMANIA ORIENTALE

 

 

GERMANIA OCCIDENTALE

 

 

GERMANIA MERIDIONALE

 

 

 

NOLEGGIO AUTO


 

 

Brema

Berlino

 

La città stato di Berlino è il cuore politico, economico e culturale europei. La città, la seconda per numero d'abitanti (più di 3,5 milioni) a livello europeo, sorge nella parte orientale della Germania, a 70 km dal confine polacco sulle rive della Sprea (Spree in tedesco).

 

Cosmopolita e vivacissima dal punto di vista culturale, la città, in buona parte ricostruita dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale, è una metà obbligata durante qualsiasi viaggio in Germania.

 

Berlino, Tutto Germania

 

Muro di Berlino e Porta di Brandeburgo: il primo è stato per decenni simbolo della guerra fredda e della separazione tre le due germanie, la seconda è divenuta simbolo dell’unificazione tedesca. Il Berliner Mauer, lungo circa 160 km, divise in due la città di Berlino dal 13 agosto del 1961 fino al 9 novembre 1989 (recentemente dichiarato "Giorno della libertà") , quando il governo tedesco-orientale decretò l'apertura delle frontiere con la repubblica federale.



 

Porta di Brandeburgo


La Brandenburger Tor di Berlino (alta 26 metri e larga 65), ispirata ai Propilei di Atene e all’arte ellenistica, è stata nel corso dei secoli, teatro di importanti momenti storici a livello internazionale. Chiusa nel 1961 in seguito alla costruzione del Muro di Berlino, fu riaperta nel dicembre del 1989 Tedeschi dell’Est e tedeschi dell’Ovest: i tedeschi non sono tutti uguali; gli "Ossis" (tedeschi della Germania orientale) considerano quelli dell’ovest un po’ arroganti, saputelli e perfezionisti; di contro i "Wessis" (tedeschi occidentali) guardano quelli dell'est dall’alto in basso: li considerano sempliciotti nostalgici che cercano di evitare la fatica. Ma questa rivalità non è sempre esistita. Fino al 1949 non si riscontravano grandi differenze tra est e ovest: mentalità e qualità della vita erano a grandi linee omogenee. Tutto cambiò quando la Germania venne divisa in 2 e poi, dopo 40 anni, riunificata. Nel 1990 gli "Ossis" si ritrovarono annessi alla Germania Federale e si dovettero adattare, nel bene e nel male, ad un nuovo modo di vivere e lavorare, mentre i "Wessis" dovettero sostenere diversi sacrifici economici per rendere possibile e rapida l’unificazione.

 



 

Per maggiori informazioni su Berlino: Guida di Berlino

Condividi

 

La costiera del Portogallo

Germania.it è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 

 




STORIA E GEOGRAFIAUn po' di cultura

LINK UTILIPer non perdersi

LUOGHI DA VISITAREPer non perdersi il meglio

GERMANIACosa c'è da sapere